VARIETÀ | AZIENDA | IN CUCINA | SPECIALE GERMOGLI | Tuberi dal mondo |
cestini di primavera

L’antipasto per fare bella figura al pranzo di Pasqua! Servito nei cestini di parmigiano è un’idea originale e abbinata alle uova sode diventa un “must” del periodo. Vi sveleremo anche il trucco per la cottura perfetta delle uova sode...

ANTIPASTO
FACILE
IDEALE IN PRIMAVERA

Ingredienti per 6 cestini:
200 g parmigiano reggiano
100 g misticanza (linea daily L’Insalata dell’Orto)
2 uova medie
18 lamponi
4/5 ravanelli
Olio extravergine di oliva q.b.
Sale q.b.

Preparazione:
Stendete su 6 quadrotti di carta da forno altrettanti mucchietti di parmigiano e pressateli con un cucchiaio fino ad ottenere dei cerchi di circa 15 cm di diametro. Infornate a 180° per qualche minuto finchè i bordi delle cialde non saranno dorati. Togliete dal forno e modellate le cialde ancora calde fino ad ottenere la forma di un cestino aiutandovi con un cucchiaio o sistemando i dischi di formaggio su di una ciotola rovesciata. Lasciate raffreddare e nel frattempo fate bollire le uova, lavate i lamponi e mondate i ravanelli in fettine sottili. Prendete la misticanza e adagiatela nei cestini, sbucciate le uova sode, tagliatele e aggiungetele all’insalata insieme agli altri ingredienti. Condite a piacimento.

Il consiglio in più:
Per una cottura perfetta delle uova sode procedete in questo modo: riempite un pentolino di acqua fredda, immergete le uova, mettete sul fuoco e portate a bollore. Quando l’acqua raggiungerà il bollore spegnete il fuoco, coprite con un piattoe lasciate le uova coperte 7 minuti. Poi toglietele dall’acqua e sbucciatele. In questo modo eviterete l’ossidazione dei tuorli (con il fastidioso bordo verde) che resteranno morbidi di un bel colore giallo-arancio.