VARIETÀ | AZIENDA | IN CUCINA | SPECIALE GERMOGLI | Tuberi dal mondo |
Risotto asparagi, gamberi e pesto

Arricchisci il classico risotto primaverile agli asparagi con il pesto al basilico, per un gusto TOP!

PRIMO PIATTO
DI STAGIONE
FACILE

Ingredienti:
320 g riso vialone nano
500 g asparagi verdi
400 g gamberi
1 scalogno
olio extravergine d’oliva
sale e pepe
brodo vegetale
grana padano grattugiato q.b.

Per il pesto alla genovese:
50 g di basilico (linea aromi L'Insalata dell'Orto)
20 g di pinoli
sale e pepe
olio extravergine di oliva
2 cucchiai di formaggio grana padano

Preparazione:
Preparate il pesto inserendo in un frullatore o mixer da cucina il basilico, i pinoli, sale, pepe e l'olio a filo. Unite il formaggio grattugiato e se necessario altro olio fino ad ottenere un composto cremoso. Mettete da parte.

Eliminate la parte finale e legnosa dei gambi degli asparagi e con l’aiuto di un pelapatate, togliete i filamenti. Lavare e tagliare gli asparagi a rondelle sottili. Pulite i gamberi, lavateli e tagliateli a piccoli pezzi.
Tritare lo scalogno e fatelo rosolare in una pentola con tre cucchiai di olio extravergine d’oliva. Unite gli asparagi, salate, pepate e fateli ammorbidire aggiungendo acqua calda. Unire il riso e tostate qualche minuto. Aggiungete un mestolo di brodo caldo ogni qual volta il riso si sarà asciugato, mescolando spesso. Trascorsi 10 minuti unite i gamberi, regolate di sale e pepe e ultimate la cottura. A fuoco spento mantecate con il formaggio grana. Servite il risotto aggiungendo alcune gocce di pesto alla genovese sopra ad ogni piatto.