VARIETÀ | AZIENDA | IN CUCINA | SPECIALE GERMOGLI | Tuberi dal mondo |
red chard: una varietà di bietola

La Red Chard o “bieta rossa” è una varietà che viene coltivata per la produzione di foglie, al contrario delle bietole che vengono impiegate per la produzione di saccarosio che si ottiene dalle radici.

Caratteristiche
La bieta rossa è una pianta erbacea annuale della famiglia delle bietole, originaria del Mediterraneo che si adatta a tutti i tipi di terreno anche se ha bisogno di irrigazioni frequenti. Viene raccolta precocemente quando le foglie omogenee raggiungono al massimo i 10 cm . Questo tipo di insalata è caratterizzata da foglie carnose, ovali e lucide, di colore verde con nervature rosse e costa rosso brillante. Il sapore è delicato senza note di amaro. Contiene sali minerali e vitamine.

Utilizzo in cucina
Viene consumata cruda principalmente nei mix di insalate di prima e quarta gamma ma può anche essere cotta e stufata come gli spinaci.

Curiosità
Esistono varietà con gambi e coste con tonalità dal bianco all'arancione e giallo, o dal rosa al rosso.