VARIETÀ | AZIENDA | IN CUCINA | SPECIALE GERMOGLI | Tuberi dal mondo |
gnocchi erbette e spinaci

Il trucco c’è ma non si vede. Apparentemente semplice la ricetta degli gnocchi può svelare delle insidie che ne compromettono la riuscita come il composto troppo liquido o il gusto farinoso. Qui vi sveliamo i segreti per avere gnocchi sodi e gustosi!

PRIMO PIATTO
MEDIO
TUTTE LE STAGIONI

Ingredienti per 6 porzioni
1 kg di patate farinose
200 g di farina
1 uovo
150 g di erbe aromatiche miste (linea Herbs L’Insalata dell’Orto)
200 g spinaci (linea Cook L’Insalata dell’Orto)
25 g di burro
Sale q.b.
Parmigiano Reggiano q.b.
Qualche foglia di salvia (linea Herbs L’Insalata dell’Orto)

Preparazione
Come prima cosa lessate in poca acqua salata gli spinaci per qualche minuto, strizzateli bene, tritateli al coltello e lasciateli raffreddare. Tritate anche le erbe aromatiche e mettete da parte. Lavate accuratamente le patate e lessatele senza sbucciarle per circa 30-40 minuti. A fine cottura lasciate raffreddare completamente, in questo modo eviterete che durante la lavorazione il composto diventi liquido. (Vanno bene anche se preparate il giorno prima e conservate in frigorifero).

Pelate e schiacciate le patate con uno schiacciapatate su una spianatoia, unite la farina,  gli spinaci, le erbette e l’uovo (che eviterà il gusto farinoso) fino ad ottenere un impasto elastico ed omogeneo.

Successivamente formate dei rotolini che taglierete a pezzetti di circa 2 cm e passerete in una grattugia o con i rebbi di una forchetta per dare la classica forma dello gnocco.
Bollite gli gnocchi in abbondante acqua salata. Saranno pronti dopo alcuni minuti non appena saliranno in superficie: scolateli e passateli in una padella dove avrete fatto fondere il burro con la salvia. Servite spolverando a piacere con del Parmigiano Reggiano.